disastro in cina

Non bastavano le devastanti notizie dal golfo del Messico, ora anche dalla Cina arriva la notizia di un disastro ecologico simile a quello della BP.

Venerdì scorso sono esplosi due oleodotti della compagnia petrolifera statale nel porto di Dalian.

Il governo cinese cerca di non far trapelare notizie ma il petrolio continua ad uscire e a inquinare il Mar Giallo, sembra che la macchia nera sia di 180 km. Quadrati e rischia di raggiungere le acque internazionali.

La televisione cinese dirama notiziari in cui si dice che è tutto sotto controllo, che i focolai sarebbero stati spenti e che la macchia nera sarebbe stata ridotta, ma,……….gli operatori di Geenpeace , che stavano facendo fotografie , sono stati immediatamente allontanati………

Annunci

Informazioni su ourplanet life

musician , songwriter
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...