Roma, 24 agosto 2010 Comunicato stampa Animali, orso Dino ucciso, Nipaf indaga

Roma, 24 agosto 2010 Comunicato stampa

Animali, orso Dino ucciso, Nipaf indaga

Legambiente: “Necessario appurare la verità”

Il Nucleo investigativo polizia ambientale e forestale ha aperto un’inchiesta per verificare quanto dichiarato da un cacciatore al Giornale di Vicenza: l’orso Dino, già noto alle cronache per le sue battute di caccia in Veneto e in Trentino, sarebbe stato abbattuto nelle Alpi Venete e addirittura mangiato.

“Se confermata, la notizia è grave – dichiara Damiano Di Simine, responsabile dell’Osservatorio Alpi di Legambiente –. Non potrebbe esserci nessuna tolleranza né giustificazione per un simile gesto. Parliamo di una specie gravemente minacciata, su cui da anni è in atto un formidabile sforzo di ripopolamento, in quanto l’orso svolge un ruolo chiave per l’ecologia degli spazi alpini. Auspichiamo che il Corpo Forestale giunga presto all’accertamento dei fatti e consegni gli eventuali colpevoli alla giustizia”.
“Il bracconaggio è una piaga nel nostro Paese e non deve essere sottovalutato – aggiunge Antonio Nicoletti, responsabile nazionale aree protette di Legambiente – anche perché esso espone a gravi pericoli anche i turisti e i frequentatori degli ambienti naturali. Siamo al fianco delle forze di polizia preposte alla repressione di questa attività illegale e non esiteremo a costituirci parte civile nei processi a carico dei responsabili di comportamenti criminosi che vanificano immani sforzi per la conservazione delle specie selvatiche del nostro Paese”.

Annunci

Informazioni su ourplanet life

musician , songwriter
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...